Join our free meeting

THE WHAT, WHY AND HOW OF THE MRB MODEL

The What, Why and How of the MRB model: The best risk management solution for micronutrients in food supplements’

IN BREVE

Introduzione a ANH Europe e al team di ANH Europe

Relatori esperti: 

Jaap Hanekamp, PhD: Associate Professor of Chemistry of the University College Roosevelt, Middelburg, The Netherlands

Robert Verkerk, PhD: Founder, Executive & Scientific Director of the Alliance for Natural Health International; Board Member, ANH Europe

Martedì 11 ottobre 2022 alle ore 15:30 CET

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Secondo(i)

WHAT IS THE ALLIANCE FOR NATURAL HEALTH EUROPE?

The Alliance for Natural Health (ANH) Europe is the newly established European, Netherlands-based representative of the ANH Internazionale, an internationally active,  non-profit organisation founded in 2002 that seeks to protect and promote natural, regenerative and sustainable approaches to health and care.

Sosteniamo approcci all'autocura e all'assistenza sanitaria che lavorano con, piuttosto che contro, la natura.

I membri della nostra alleanza comprendono professionisti della salute, scienziati, avvocati, aziende di prodotti naturali e membri del pubblico. 

WHAT IS AT THIS MOMENT OUR MAIN CONCERN?

One of our primary concerns is the negative effects of the proposed European harmonisation of the maximum permitted levels (MPLs) of vitamins and minerals in food supplements. If we don’t intervene imminently, the proposed new rules, that have been at various stages of proposal for 20 years, will be based on risk assessment models that focus only on the possible risk of the micronutrients. They will totally ignore benefits, these often requiring dosages that are in excess of those that, for a different form of micronutrient, may induce a mild or transient risk to the most susceptible population.  The models currently under consideration by European regulators continue to be flawed and, if generally accepted, will lead to disastrously low maximum levels and the inability for the public to use therapeutically useful amounts. 

HOW WILL PROPOSED MAXIMUM LEVELS AFFECT PUBLIC HEALTH?

La diminuzione della qualità nutrizionale della dieta media e l'aumento dell'esposizione alle tossine rendono il ruolo della nutrizione, compreso l'uso di integratori, di importanza fondamentale nell'assistenza sanitaria. La promozione della salute attraverso un'alimentazione di alta qualità è uno degli approcci più consolidati, efficaci ed economici per affrontare la crescente incidenza di malattie degenerative come le cardiopatie, il cancro, il diabete, l'obesità, l'osteoporosi e la demenza. Queste malattie e condizioni contribuiscono attualmente ai maggiori oneri per i sistemi sanitari e sono prevenibili.

Un divieto in tutta l'Unione Europea di vitamine e minerali ad alto dosaggio avrà l'effetto di rendere molto più difficile l'integrazione con forme concentrate di micronutrienti rilevanti per chiunque sia preoccupato per la propria salute e la propria dieta. Gli integratori che subiranno l'impatto maggiore sono generalmente ampiamente disponibili e consumati in modo sicuro in vari mercati europei da decenni.

HOW WILL HARMONISED MAXIMUM LEVELS IMPACT THE FOOD SUPPLEMENTS SECTOR?

Molti degli integratori alimentari di vitamine e minerali e degli alimenti funzionali più efficaci saranno effettivamente banditi dai mercati dell'UE. I produttori saranno costretti a ridurre le quantità di vitamine e minerali nei loro prodotti e a riformulare i loro prodotti chiave, rendendoli generalmente meno efficaci. I prodotti multi-ingrediente saranno i più colpiti, in quanto spesso offrono la migliore sinergia nutrizionale. Il costo per riformulare i prodotti collaudati per conformarsi ai nuovi standard è enorme. Tali restrizioni interferiranno con l'innovazione e priveranno i consumatori della scelta e dei migliori integratori alimentari attualmente disponibili.

IS THERE A WAY OUT? 

Nell'ultimo decennio, l'ANH è stata in prima linea nel sostenere l'uso di modelli di valutazione che tengano conto sia dei rischi che dei benefici. Con l'aiuto di collaborazioni con il TNO e l'University College Roosevelt nei Paesi Bassi, l'ANH ha sviluppato un modello di valutazione dei micronutrienti scientificamente valido, che prende in considerazione non solo i rischi ma anche i benefici dei micronutrienti, nelle loro forme rilevanti. Il nuovo modello open source si chiama Micronutrient Risk Benefit (MRB) Model.

The MRB model stands in sharp contrast with the risk-based models used previously and we believe it represents our best opportunity to ensure science-based levels by regulators do not unnecessarily limit dosages of micronutrients in food supplements and functional foods in Europe. 

Our foremost purpose is to ensure that the model is recognised as the most progressive and latest approach to risk-benefit assessment for determination of MPLs so that other methodologies are not used to unnecessarily to unjustly limit vitamins and minerals in food supplements and functional foods in the EU. This model offers the opportunity to maintain acceptable and effective levels of micronutrients in both food supplements and functional foods.

DO YOU WANT TO LEARN MORE ABOUT THE MRB MODEL, THEN SIGN IN FOR THIS WEBINAR