Covid News Unwrapped (settimana 05/2022)

5 febbraio 2022

Data:2 febbraio 2022

Sezioni di contenuto

  • Pushback & positivi!
  • Coercizione
  • Cause legali
  • Censura
  • Salute dei bambini
  • Iniezioni di Covid
  • Immunità naturale
  • Trattamenti
  • Chiusure a chiave
  • Altre notizie

C'è un'aria di cauta positività nell'aria in diversi Paesi che iniziano il processo di de-limitazione e apertura. Troppo bello per essere vero? Molto probabilmente sì, ma se si trova in uno dei Paesi che stanno ricevendo una pausa, come il Regno Unito, la tregua è benvenuta. Purtroppo, ci sono ancora Paesi che soffrono di un'inutile tirannia, dove i leader fanno del loro meglio per costringere le persone a sottoporsi a un trapianto di sangue, che siano consenzienti o meno. Le restrizioni sono in aumento in luoghi come l'Australia e l'Austria, mentre la Germania sta valutando la possibilità di seguire l'Austria sulla strada dell'obbligo di vaccinazione per tutti. La nostra nuovissima infografica (perfetta per essere condivisa!) fornisce l'istantanea più recente relativa alla 'tirannia covidica' in tutto il mondo.

La buona notizia è che le spinte e gli aspetti positivi stanno arrivando in fretta e furia. Il potere delle persone - e la pressione delle persone - aumentano, in quanto sempre più persone si alzano e non accettano più le continue restrizioni, la coercizione e i danni alle loro vite. Hanno fatto tutto ciò che è stato loro richiesto e ora vogliono continuare la loro vita. I mandati Jab che minacciano i lavoratori del Servizio Sanitario Nazionale nel Regno Unito sono stati contestati e revocati, in attesa di ulteriori consultazioni, mentre i camionisti canadesi agiscono contro Justin Trudeau e il suo governo, lavorando per sconfiggere il regime totalitario. Vale sicuramente la pena ricordare che noi, il popolo, siamo il 99% e dobbiamo restare uniti e dire Basta!

Pushback & positivi!

  • I lavoratori del Servizio Sanitario Nazionale hanno ricevuto una tregua dai vaccini obbligatori, in quanto il Governo britannico si è piegato alle significative pressioni esercitate da fonti interne ed esterne al Servizio Sanitario Nazionale, per revocare l'obbligo. Tuttavia, c'è un pungiglione sulla coda, in quanto il Governo sta intraprendendo una consultazione sulla cessazione dell'obbligo di vaccinazione, il cui esito influenzerà la decisione finale.
  • John Sortiano era un dirigente di alto livello del settore farmaceutico che è stato sottoposto al vaccino covid. Quando l'amministrazione Biden ha tentato di imporre i vaccini covid e la sua azienda ha seguito il suo esempio, ha lasciato il suo lavoro e ha deciso di parlare del motivo per cui ha preso quella decisione e della sua opposizione ai vaccini, anche se è stato sottoposto a vaccinazione.
  • Gli istituti di istruzione superiore dello Stato americano della Virginia sono stati avvertiti dal Procuratore Generale dello Stato che non hanno la libertà di richiedere agli studenti di ricevere il vaccino anti-cervicale come condizione per la loro istruzione.
  • Il Sudafrica non richiederà più alle persone di isolarsi se risultano positive al test, ma asintomatiche. Inoltre, ha ridotto di tre giorni il periodo di isolamento per chi presenta sintomi, da 10 a 7 giorni.
  • Migliaia di camionisti insieme a decine di migliaia di cittadini canadesi sono scesi nella capitale canadese, Ottawa, per protestare contro i vaccini obbligatori. Secondo quanto riferito, il 'Freedom Convoy' è cresciuto fino a 45 miglia di lunghezza, poiché sempre più persone si sono unite a sostegno dell'azione. Nel tentativo di censurare il Convoglio, Facebook ha cancellato la pagina del gruppo, forte di 600.000 persone, mentre Go Fund Me ha brevemente congelato gli oltre CA$7,3 milioni raccolti per pagare le spese. I manifestanti affermano di essere impegnati a lungo termine e non si muoveranno fino a quando i mandati non saranno rimossi. Nel frattempo il Premier canadese, Justin Trudeau, è stato trasferito in un luogo sicuro e il Governo canadese sta reagendo minacciando di introdurre requisiti jab ancora più severi per i camionisti, come punizione per aver osato opporsi alle restrizioni draconiane imposte dal Governo canadese ai suoi cittadini.
  • In concomitanza con il Freedom Convoy, un nuovo sondaggio condotto tra i cittadini canadesi ha rilevato che 54% dei canadesi desiderano ora che le restrizioni vengano eliminate in tutto il Paese.
  • La Corte Suprema Amministrativa della Repubblica Ceca ha bocciato i pass per i vaccini per ristoranti, club e hotel. La Corte ha fissato una scadenza di una settimana per la reazione del governo, affermando che "Le misure non possono mirare a costringere indirettamente i cittadini a vaccinarsi.

  • La Catalogna, una regione autonoma della Spagna, ha eliminato il requisito di un pass covid per entrare nei bar, nei ristoranti, negli eventi culturali e in tutti gli altri locali alla mezzanotte del 27 gennaio.

  • La Danimarca ha posto fine a tutte le restrizioni e alle leggi sul covid, affermando che il covid non deve più essere considerato critico per la salute pubblica. In caso di malessere, non dovrà isolarsi e se lo farà sarà solo per tre giorni.
  • Anche la Finlandia, la Svezia e Malta hanno annunciato che inizieranno il processo di eliminazione delle restrizioni sui covoni a febbraio.
  • I tentativi di estendere i poteri di crisi del coronavirus da parte del governo ceco hanno incontrato una resistenza significativa, con conseguente veto degli emendamenti da parte del Partito della Libertà e della Democrazia Diretta (SPD).
  • Un gruppo di 40 psicologi del Regno Unito, guidati dal dottor Gary Sidley, ha scritto alla Commissione per la Pubblica Amministrazione e gli Affari Costituzionali del Parlamento britannico per evidenziare i danni causati dalla "gravemente immorale". l'uso di tattiche di nudge durante la crisi del coronavirus. La lettera ha spinto i parlamentari a lanciare un'indagine sull'uso delle pubblicità intimidatorie. Il Dr. Sidley ha scritto alla Società Psicologica Britannica nel dicembre 2020 per avvertire del danno rappresentato dall'uso di strategie psicologiche occulte per promuovere la conformità a restrizioni draconiane.
  • Il Premier del Saskatchewan, Scott Moe, ha ammesso pubblicamente che i passaporti vaccinali sono stati introdotti nella regione solo per aumentare il tasso di vaccinazione, ma che ora hanno fatto il loro corso e non sono più necessari come parte di un recente podcast. Ha anche detto che le chiusure e le restrizioni non funzionano.
  • Il 25/01/2022, il Prof. Dr. Martin Zizi ha presentato una petizione che chiede al Parlamento Europeo di riconsiderare le politiche sui covari che riguardano i bambini, a nome di 200 medici e scienziati europei e del mondo. La petizione è stata inviata anche a tutti gli europarlamentari, all'Ombusman europeo e all'Agenzia Europea del Farmaco (EMA).
  • Una nuova proposta di legge nello Stato americano della Carolina del Sud renderebbe illegale per alcune istituzioni richiedere lo stato di jab di una persona.
  • La Corte Costituzionale dell'Austria sta cercando di giustificare le restrizioni sul coronavirus attuate dal governo austriaco, dopo aver ricevuto una serie di reclami. In particolare, si sta concentrando sull'affermazione che i sistemi sanitari sarebbero stati sopraffatti dalle persone prive di jab senza implementare le restrizioni e chiedendo informazioni più dettagliate sui ricoveri e sui decessi dovuti a/con il covid. Due giorni dopo l'invio della lettera, il blocco per le persone senza jab è stato revocato.
  • L'associazione benefica britannica Consent ha pubblicato un annuncio sul quotidiano The Metro, visto da decine di migliaia di viaggiatori ogni giorno nel Regno Unito. In esso, Consent ha chiesto al Governo britannico di garantire che i genitori ricevano informazioni sufficienti per decidere con cognizione di causa se consentire o meno la somministrazione del vaccino al proprio figlio. Tale consenso è indispensabile, dato l'alto rischio che i bambini soffrano di reazioni avverse al vaccino, come la miocardite.
  • Il Governo del Quebec ha annunciato che non imporrà una tassa sulla 'salute' a coloro che scelgono di non fare il vaccino, dopo aver ricevuto un'enorme opposizione. Il Ministro della Salute, Francois Legault, ha insistito che la tassa è stata ritirata perché avrebbe ulteriormente diviso le persone.

Coercizione

  • A due uomini statunitensi viene negato un trapianto salvavita perché si rifiutano di essere sottoposti a iniezione di covidone. Chad Carswell, che ha bisogno di un trapianto di rene, dice di essere pronto a morire piuttosto che essere sottoposto a iniezione di covidone. A Boston, a DJ Feguson è stato detto che non può avere un trapianto di cuore a causa del suo rifiuto di essere sottoposto a coagulazione.
  • I lavoratori senza jab in Germania potrebbero perdere la possibilità di richiedere l'indennità di disoccupazione se il governo introdurrà l'obbligo di iniezioni di covid. Tali mandati darebbero anche ai datori di lavoro il diritto di rifiutarsi di assumere persone prive di jab.
  • La Corte Suprema del Nuovo Galles del Sud, in Australia, richiederà ora a chiunque partecipi al tribunale di sottoporsi a un doppio jab come minimo. Sarà inoltre richiesto di sottoporsi a test e di indossare maschere quando si trova in tribunale. 
  • Più di 500 membri in servizio delle forze armate statunitensi sono stati congedati dal servizio perché si rifiutano di essere sottoposti a iniezione di covidone.
  • Il tentativo di alcuni genitori tedeschi di educare a casa i propri figli per proteggerli dalle restrizioni e dai vaccini contro il coronavirus è stato vanificato dopo che alcuni agenti di polizia armati hanno fatto irruzione nella casa in cui venivano istruiti. I bambini sono stati presumibilmente separati dagli adulti e gli è stato detto che sarebbero stati allontanati dai loro genitori se non avessero fornito le informazioni richieste.
  • La principale università statunitense, Yale, è stata criticata per aver incoraggiato gli studenti a mettersi l'uno contro l'altro, istituendo un sistema che consente agli studenti di segnalare gli altri studenti che si ritiene stiano violando le restrizioni sul coronavirus nel campus. Alcuni studenti si sono spinti oltre e hanno segnalato i comportamenti osservati attraverso i social media.
  • Alle persone che desiderano visitare amici e parenti ricoverati in ospedale nell'Australia Occidentale verrà negato l'ingresso se non vengono sottoposti a un vaccino, in base ad alcune delle restrizioni più disgustose mai viste finora. L'ordine impedirà anche ai genitori di bambini malati di essere con loro, a meno che non ottengano un'esenzione speciale.
  • Utilizzando i suoi poteri di emergenza per il coronavirus, il governo della Nuova Scozia ha dichiarato illegale finanziare, organizzare, aiutare o partecipare a un convoglio di camion o schierarsi sul ciglio della strada a sostegno di un convoglio di camion. Chiunque venga trovato a violare le nuove regole rischia multe fino a CA$10.000.

Cause legali

  • Un gruppo di studenti di Los Angeles, che sono stati separati dai loro compagni di classe e a cui è stato negato l'accesso alle aule perché privi di jab, sta facendo causa alla scuola coinvolta per proteggere i loro diritti costituzionali. La scuola difende le sue azioni affermando che stava applicando una politica approvata dal consiglio di amministrazione.
  • L'Australian Vaccine Network (AVN) ha presentato una richiesta di revisione giudiziaria contro il governo australiano, chiedendo al tribunale di fermare o sospendere l'approvazione provvisoria del programma di vaccini covid in corso in Australia, a causa della mancanza di consenso informato e del rischio di danni posti dai vaccini covid.
  • Il Centro di Giustizia Canadese per le Libertà Costituzionali (JCCF) ha intentato una causa presso la Corte Federale per annullare i requisiti obbligatori del governo federale per il vaccino Covid-19 per i viaggiatori aerei. Il principale ricorrente nella causa è l'ex Premier di Terranova, l'Onorevole A. Brian Peckford, l'unico autore vivente della Carta canadese dei diritti e delle libertà. In un comunicato stampa, Peckford afferma che il requisito è discriminatorio e viola i suoi diritti ai sensi della Carta.
  • Più di 100 persone stanno facendo causa al sindaco di New Orleans per l'obbligo del vaccino e della mascherina, dopo che è stato annunciato che chiunque abbia più di 5 anni deve mostrare la prova di essere stato vaccinato per entrare in alcuni esercizi commerciali. È stato anche imposto l'obbligo di indossare le mascherine a chiunque abbia più di 2 anni. La denuncia accusa il Sindaco e il Dipartimento di Sanità di New Orleans di aver causato "danni sociali, economici e culturali" fino a "azioni autoritarie con il pretesto di un'emergenza senza fine
  • I genitori di Wellington, in Nuova Zelanda, hanno richiesto all'Alta Corte una sospensione provvisoria del programma di vaccinazione dei bambini sani di età compresa tra i 5 e gli 11 anni. Il tribunale ha convenuto che esistono seri rischi per la salute dei bambini derivanti dai vaccini covari. Attualmente si attende una decisione da parte del tribunale.

Censura

  • Sono stati lanciati appelli per censurare il popolare podcast di Joe Rogan su Spotify. Tra coloro che si sono coalizzati per imbavagliarlo ci sono gli artisti veterani Neil Young e Joni Mitchell che hanno minacciato di rimuovere la loro musica dalla piattaforma se il podcast di Rogan fosse rimasto. Persino il Generale Chirurgo degli Stati Uniti, Vivek Murthy, ha suggerito che il podcast di Rogan dovrebbe essere censurato. La mossa arriva dopo le sue acclamate discussioni aperte, oneste e trasparenti con il dottor Robert Malone e il dottor Peter McCullough. In quello che può essere visto solo come un sostegno a Rogan, Spotify ha ora rimosso la musica di Neil Young, ma ha anche ceduto alle critiche aggiungendo un avviso di contenuto ai podcast che discutono di covide
  • In seguito alla decisione di un tribunale secondo cui la Food & Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti deve rilasciare la documentazione di Pfizer relativa all'approvazione della sua terapia covid al ritmo di 55.000 pagine al mese, la FDA è tornata in tribunale a pochi giorni dalla scadenza del prossimo rilascio di dati, per chiedere un ulteriore ritardo nell'inizio della pubblicazione delle informazioni. Sostiene inoltre che non sarà in grado di rispettare il ritmo di pubblicazione richiesto. Non sorprende che l'FDA sia stata raggiunta da Pfizer nel tentativo di bloccare l'accesso alla documentazione, chiedendosi cosa stiano cercando di nascondere in modo così disperato.
  • Il Centro per il Contrasto dell'Odio Digitale (CCDH) ha di nuovo messo la testa sopra il parapetto con un nuovo rapporto rivolto a coloro che si oppongono alle narrazioni mainstream covide tramite Substack, accusando coloro che pubblicano tramite la popolare piattaforma di trarre profitto dalla crisi del coronavirus.
  • Martin Kulldorf, co-autore della Dichiarazione di Great Barrington, è stato recentemente deplorato da LinkedIn. Dopo la pubblicazione dell'articolo che parla della cancellazione da parte del Brownstone Institute, l'account è stato ripristinato.

Salute dei bambini

Un nuovo articolo in un giornale del Regno Unito, Il Guardian, illustra i danni ai bambini piccoli causati dalle restrizioni del coronavirus. L'articolo descrive il modo in cui i bambini sono stati colpiti, compreso un bambino di quattro anni che si vergogna se un negoziante cerca di parlargli. Per molti bambini, l'uso di maschere e l'uso costante di disinfettante per le mani sono diventati parte della vita quotidiana, nonostante i problemi di salute associati a queste misure.

Iniezioni di Covid

  • Secondo Anthony Fauci, intervenuto in una recente conferenza stampa, ai bambini statunitensi di età inferiore ai 5 anni verranno probabilmente somministrate tre dosi di vaccino Covid, una volta approvato. La rapidità della potenziale approvazione e la volontà degli enti regolatori di consentire la somministrazione del vaccino ai bambini più piccoli senza le necessarie prove di supporto sta facendo sì che alcuni esperti di vaccini mettano in discussione i piani, tra i timori che possa mettere in pericolo l'intero programma di vaccinazione.
  • Quattro rinomati professori di chimica hanno inviato una lettera al fondatore di BioNTech, Uğur Şahin, esprimendo preoccupazioni e ponendo domande su possibili problemi di qualità con i suoi vaccini covidi.
  • L'FDA ha dato piena approvazione al vaccino covid Moderna Spikevax. Tuttavia, sembra che l'FDA stia ancora una volta giocando con il fumo e gli specchi, poiché non c'è una fornitura sufficiente di Spikevax per l'uso generale. È inoltre emerso che i dati utilizzati a sostegno dell'approvazione sono pre-omicronici.
  • La Medicines and Healthcare products Regulatory Agency (MHRA) del Regno Unito ha dato l'approvazione regolamentare al vaccino Novavax covid per l'uso negli adulti, ma sta pianificando di richiedere l'autorizzazione per i bambini di età superiore ai 12 anni e per l'uso come richiamo.
  • La remota isola di Kiribati è riuscita a mantenersi libera dal covid - fino ad ora, dopo che i visitatori in arrivo sull'isola hanno portato con sé il virus, nonostante le rigide regole in vigore per tenere lontano il covid. Anche se tutti i visitatori sono stati completamente vaccinati, mascherati, messi in quarantena prima della partenza e all'arrivo, oltre ad essere risultati negativi non una, ma più volte, 36 dei 54 visitatori sono risultati positivi al virus all'arrivo sull'isola. Questo ha fatto sì che l'isola sia stata messa in isolamento, il che, a quanto pare, non è riuscito a fermare la diffusione del covide tra la popolazione. 
  • In un interessante colpo di scena nella saga del coronavirus, un ex dirigente di Blackrock sostiene che se una delle aziende farmaceutiche che forniscono i vaccini covid viene scoperta a commettere frodi, perderà la protezione generalizzata che le è stata concessa finora, lasciandole aperte al procedimento giudiziario.
  • I ricercatori hanno sviluppato un modo per inserire l'mRNA dei vaccini covid in una compressa che poi rilascerebbe il suo carico nella parete dello stomaco.
  • Un nuovo studio descrive un meccanismo inaspettato che potrebbe spiegare gli eventi tromboembolici che si verificano con i vaccini a base di DNA ma non con quelli a base di RNA. Gli autori richiamano l'attenzione sul potenziale delle reazioni avverse gravi causate dai vaccini a base di DNA. 
  • Un pilota della Marina degli Stati Uniti ha sofferto di forti dolori al petto dopo essere stato colpito da un covid jab, che lo ha portato a espellere dal suo jet da combattimento mentre cercava di atterrare sulla portaerei USS Vinson.
  • In questo nuovo lavoro di pre-stampa, gli autori esaminano 13 possibili conseguenze indesiderate dell'uso dei passaggi del vaccino covid nella società, sostenendo che potrebbero causare più danni che benefici.
  • I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) sono "fare perno su" il linguaggio che utilizza per descrivere lo stato dei vaccini delle persone. Invece di usare il termine 'completamente vaccinato', ora utilizzerà il termine 'aggiornato', che le consentirà di aggiungere tutti i vaccini aggiuntivi che desidera ai programmi esistenti.
  • Due nuovi articoli (qui e qui) riportano l'incidenza della miocardite in seguito ai vaccini covid. Il primo, pubblicato nella rivista New England Journal of Medicine conclude che esiste un rischio più elevato di miocardite con conseguente ricovero ospedaliero nei giovani di età compresa tra i 12 e i 17 anni a seguito di un secondo vaccino covid. Il secondo pubblicato in JAMA ha anche riscontrato un aumento del rischio di miocardite nei giovani uomini a seguito di un secondo vaccino covid.

Immunità naturale

Il Malawi potrebbe aver raggiunto il Santo Graal dell'immunità di gregge contro il covide. La prova proviene da uno studio condotto da Kondwani Jambo, un immunologo con sede in Malawi, che rivela che la maggior parte dei malawiani era infetta molto prima dell'arrivo di omicron. Poiché la maggior parte delle persone ha superato la malattia con pochi problemi, non sono state né testate né registrate. I dati di Jambo provengono da campioni della banca del sangue, che vengono raccolti mensilmente, e hanno portato alla conclusione che fino a 80% dei malawiani erano stati infettati da qualche ceppo di covid prima dell'arrivo di Delta.

Trattamenti

  • L'azienda commerciale e farmaceutica giapponese Kowa Co Ltd, ha dichiarato che l'ivermectina ha mostrato una "effetto antivirale" contro Omicron e altre varianti di coronavirus nella ricerca congiunta non clinica
  • Il controverso scienziato Andrew Hill, che ha deliberatamente modificato le conclusioni di uno studio che sosteneva l'uso dell'ivermectina per il trattamento dei covidi per compiacere i suoi finanziatori, ha pubblicato una nuova meta-analisi di sottogruppo in Forum aperto Infettivi Malattie. Il documento è stato concepito per denigrare il volume di prove che dimostrano che l'ivermectina è un trattamento efficace per i covidi. La nuova analisi suggerisce che i risultati positivi degli studi precedenti, definiti da Hill come fraudolenti, erano dovuti a studi di scarsa qualità. Non sorprende che Hill ometta di ricordare che gli studi ad alto rischio sono spesso massicciamente sotto finanziati e che i medici cercano di fare del loro meglio in condizioni difficili. L'esperienza clinica, non gli RCT e le meta-analisi, è ciò che ha realmente guidato l'uso dell'ivermectina e la salvezza di decine di migliaia di vite!

Chiusure a chiave

Una nuova revisione sistematica e meta-analisi dell'uso delle serrate come parte delle restrizioni di controllo dei covi, della John Hopkins University, rileva che hanno avuto pochi effetti positivi, ma hanno creato enormi costi sociali ed economici. Gli autori concludono che "lLe politiche di arresto sono infondate e dovrebbero essere rifiutate come strumento di politica pandemica.“.

Altre notizie

  • Tre medici dell'Isola di Wight sono stati giudicati colpevoli di aver preso decine di migliaia di sterline di tangenti dalle aziende farmaceutiche per promuovere farmaci da prescrizione. I medici visitavano gli ambulatori dei medici di base dell'isola per cambiare i farmaci dei pazienti con quelli che erano stati pagati per promuovere, in una pratica nota come 'switching'.
  • Hooman Norrchasm MD ha pubblicato una lettera aperta ai dottori Peter McCullough, Robert Malone e Pierre Kory, mettendo in discussione la loro promozione di protocolli di trattamento precoce e gli avvertimenti sui pericoli dei vaccini covari, che secondo lui potrebbero indurre le persone a scegliere di non farsi vaccinare.

 

 

 

Partecipi al nostro webinar gratuito

'Cosa, perché e come del modello MRB: La migliore soluzione di gestione del rischio per i micronutrienti negli integratori alimentari'.

Martedì 11 ottobre 2022 alle ore 15:30 CET

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Secondo(i)

IN BREVE

Introduzione a ANH Europe e al team di ANH Europe

Relatori esperti: 

Dr Jaap Hanekamp: Professore associato di Chimica dell'University College Roosevelt, Middelburg, Paesi Bassi.

Dr. Robert Verkerk, PhD: Fondatore, Direttore Esecutivo e Scientifico dell'Alleanza per la Salute Naturale Internazionale; Membro del Consiglio di Amministrazione di ANH Europa.