Covid News Unwrapped (settimana 06/2022)

10 feb 2022

Data:10 febbraio 2022

Sezioni di contenuto

  • Pushback & positivi!
  • Coercizione
  • Test
  • Cause legali
  • Censura
  • Iniezioni di Covid
  • Immunità naturale
  • Trattamenti
  • Altre notizie

Il processo di apertura e allentamento delle restrizioni continua in molti paesi. Tuttavia, c'è ancora la sensazione che forse è un po' troppo presto per iniziare le feste della vittoria. I leader di paesi come il Canada, la Nuova Zelanda, l'Austria e l'Australia sono ancora decisi a fare del loro meglio per costringere le persone a farsi fare il vaccino, che siano consenzienti o meno.

Qui di seguito abbiamo un altro buffet di notizie da tutto il mondo, con una carrellata di ciò che è buono, ciò che non è buono e ciò che è interessante per aggiornarla senza dover setacciare Internet. La prego di condividere con le sue reti cliccando sui link di condivisione qui sopra.

Pushback & positivi!

  • Il procuratore tedesco, Reiner Fuellmich, ha convocato un gruppo di avvocati internazionali e un giudice per tenere un procedimento del Gran Giurì per ascoltare le prove di atti criminali commessi con il pretesto della 'pandemia' del coronavirus. Le dichiarazioni di apertura possono essere ascoltate in inglese e tedesco
  • Migliaia di persone convergevano su Ottawa come parte del pacifico Freedom Convoy 2022 per protestare contro i mandati e le restrizioni del covid jab. Quando sempre più persone si sono unite per sostenere il movimento la polizia ha cominciato ad arrestare i manifestanti e bloccando l'accesso alle consegne di carburante e cibo. Dopo più di una settimana il sindaco di Ottawa ha dichiarato lo stato di emergenza dicendo che il blocco rappresenta una minaccia alla sicurezza dei residenti in città. Politici e altre persone di alto profilo stanno sostenendo apertamente gli attivisti nei loro sforzi. Anche il sindacato dei trasporti della città di Hamilton ha annunciato che combatterà i mandati. Per una copertura affidabile e le ultime informazioni sulla campagna, visiti il sito web del Dr Mark Trozzi, che rimane in stretto contatto con gli organizzatori
  • Ispirati dal Convoglio della Libertà, si stanno facendo piani per un Convoglio a Washington negli Stati Uniti. I dettagli sul percorso o sulla data del Convoglio non sono ancora stati confermati. In Nuova Zelanda un convoglio ha raggiunto il palazzo del Parlamento e ha bloccato le aree circostanti. Come in Canada, il primo ministro, Jacinda Ardern, ha respinto la protesta e si è rifiutata di impegnarsi con i manifestanti. Molti altri paesi stanno prendendo l'esempio del Canada e organizzando i propri convogli, tra cui Belgio, Alaska e Regno Unito.
  • Il primo ministro britannico Boris Johnson ha annunciato ieri che, se tutto va bene, ha intenzione di rimuovere tutte le restrizioni sui covidi, compreso l'obbligo di autoisolamento, un mese prima di quanto previsto inizialmente
  • L'esperto spagnolo di farmacovigilanza, il dottor Joan-Ramon Laporte Roselló, è intervenuto di recente al Congresso spagnolo per mettere in guardia contro l'uso continuato dei jab covidi. Ha detto che i jab mRNA sono farmaci basati su una tecnologia mai usata finora e che la vaccinazione di massa della popolazione è un "esperimento globale con precedenti nella storia dell'umanità". Ha anche detto al Congresso che non ci sono prove che i vaccini proteggano dall'omicron e che i vaccini di richiamo non sono giustificati per bambini e giovani
  • Ancora un altro medico del Regno Unito sta parlando su tutto ciò che è successo negli ultimi due anni. In un articolo di substack, descrive come si è reso conto che le cose non quadravano, insieme alla sua messa in discussione della 'scienza' usata per giustificare molte restrizioni e la sua opposizione ai mandati di jab
  • L'avvocato boliviano, Marco Antonio Cardozo Jemio ha sconfitto l'introduzione di mandati per i vaccini covid nel paese dopo che il capo dell'Unità Covid di Tarija ha detto che i pazienti senza vaccino non sarebbero stati trattati lì
  • La Bulgaria potrebbe abolire il suo pass verde a marzo, mentre diventa una patata bollente politica che sta diventando troppo calda da gestire
  • Il governatore del New Jersey ha annunciato la fine dei mandati per le maschere scolastiche nello stato
  • La Nuova Zelanda si appresta ad allentare i controlli alla frontiera e a porre fine alla necessità di quarantena nei campi militari per i viaggiatori che entrano nel paese. Il governo continuerà ad imporre la quarantena ai viaggiatori internazionali e a chiunque sia privo di jab
  • Si chiede che gli operatori sanitari in Inghilterra, che hanno perso il lavoro per essersi rifiutati di farsi fare il vaccino, vengano reintegrati mentre il governo britannico fa un passo indietro dall'imporre i vaccini obbligatori
  • La TV francese riferisce che Olivier Véran prevede la rimozione dell'obbligo di passare il vaccino in Francia entro giugno. Dato il desiderio del presidente Macron di punire chiunque sia senza vaccino, resta da vedere se questo accadrà davvero
  • Migliaia di manifestanti hanno marciato su Canberra chiedendo la fine di tutti i mandati per il jab covidico. I manifestanti hanno lanciato un appello affinché altri 5 milioni di persone si uniscano alla protesta, con o senza jab
  • Il governatore dell'Iowa ha annunciato che lo stato di emergenza sarà revocato dopo la scadenza della legislazione di emergenza il 15 febbraio 2002 insieme alla fine delle restrizioni sui covi nello Stato
  • Il senatore Ron Johnson ha scritto al Segretario del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti chiedendo informazioni per confermare le affermazioni condivise durante una recente tavola rotonda dall'avvocato Thomas Renz, di un aumento significativo di molte condizioni mediche nel 2021. Dopo le rivelazioni, il Dipartimento della Difesa ha ritenuto opportuno rilasciare un aggiornamento a Politifact asserendo che i dati dei cinque anni precedenti non erano corretti a causa di un errore nel database che rendeva non valide le affermazioni fatte in relazione ai dati del 2021
  • I cittadini israeliani non devono più fornire la prova dello stato di covid jab per accedere alla maggior parte dei locali. Il requisito rimarrà in vigore per i grandi eventi come matrimoni e feste per il momento
  • Mentre infuria il dibattito sulla continuazione dell'hosting del podcast di Joe Rogan da parte di Spotify, il CEO di Rumble, Chris Pavloski, ha offerto a Rogan $100 milioni in quattro anni per spostare tutti i suoi spettacoli su Rumble per facilitare conversazioni senza censura e rendere il mondo un posto migliore.

Coercizione

  • Le persone senza jab, a meno che non siano esentate, in Sri-Lanka non potranno entrare nei luoghi pubblici o usare i trasporti pubblici dal 30 aprile 2022 dopo che il governo ha emesso un mandato di jab. Solo coloro che hanno ricevuto tre vaccini saranno considerati 'completamente vaccinati' secondo la legge
  • Un padre canadese senza jab ha perso la custodia congiunta dei suoi tre figli perché il giudice lo ha ritenuto un rischio troppo grande per i suoi figli, uno dei quali è immunocompromesso. Il giudice ha anche stabilito che la madre può farli vaccinare, liquidando le preoccupazioni e le ricerche del padre come non scientifiche. Ora gli sarà permesso il contatto con i bambini solo per telefono o via Zoom. Se dovesse acconsentire a farsi sottoporre al vaccino, potrà chiedere la revoca dell'ordine.
  • La Commissione Europea propone di estendere l'uso del certificato digitale covid dell'UE per un ulteriore anno, oltre la data originale per il suo ritiro del 30 giugno 2022
  • La polizia in Australia ha fatto irruzione nella casa dei proprietari di un pub, marito e moglie, che hanno sfidato le restrizioni di chiusura per salvare la loro attività. Dopo che gli avventori del pub hanno affrontato la polizia che ha cercato di chiudere il pub, la polizia ha poi fatto ricorso all'irruzione nella loro casa nel cuore della notte per arrestarli ed intimidirli. Nonostante il trattamento subito, la coppia non mostra alcun segno di rinunciare alla lotta.
  • Almeno dieci persone a New York sono state arrestate dopo essere entrate in un cinema per protestare contro le restrizioni contro coloro che sono senza jab
  • I consulenti scientifici del governo britannico consigliano di adottare i passaporti per il jab per i festival estivi solo per costringere più giovani a farsi vaccinare, anche se riconoscono che non fanno nulla per prevenire la diffusione del virus.
  • La dottoressa Edith Behr, medico statunitense, è stata licenziata dal suo lavoro dopo che è stata accusata di aver prescritto ivermectina e idrossiclorochina per il trattamento di pazienti affetti da covid perché i farmaci non sono stati approvati dalla FDA per l'uso nel trattamento del covid
  • Le compagnie di assicurazione medica negli Stati Uniti potrebbero costringere le persone prive di jab a pagare premi più alti perché si ritiene che siano a maggior rischio di essere ricoverate se contraggono il covid
  • Gli atleti alle Olimpiadi invernali di Pechino sono sottoposti a quarantene forzate in reparti di isolamento se si ritiene che siano positivi al covid. Una pattinatrice di velocità polacca è stata rilasciata dalla quarantena, ma poi prelevata dalla sua stanza e riportata in quarantena alle 3 del mattino dopo che le è stato detto che era stato fatto un errore. Molti concorrenti sono ancora tenuti in isolamento nel timore che possano perdere del tutto i giochi.
  • Mentre il governo del Regno Unito sembra aver fatto un passo indietro dal rendere obbligatori i vaccini per i lavoratori sanitari, una lettera firmata dal Chief Nursing Office, dal Chief Midwifery Officer, dai direttori medici e da altri insieme al Prof Chris Whitty, è stata inviata a tutto il personale del NHS spingendolo a farsi vaccinare. Si teme che il governo possa cercare di implementare i mandati attraverso la porta di servizio, richiedendo i vaccini come parte della registrazione professionale delle persone, per spostarsi tra i trust di cura, per promozioni o nuove posizioni.

Test

  • Fino ad un terzo di coloro che sono risultati positivi al covid tramite test PCR non erano contagiosi e non avrebbero dovuto autoisolarsi. Ricercatori britannici che utilizzano i dati di 300 richieste di Freedom of Information di WhatDoTheyKnow hanno pubblicato un rapporto su Collateral Global, che ha trovato problemi significativi nel modo in cui i laboratori eseguivano i test, una mancanza di convalida dei risultati ed enormi variabili nel numero di cicli usati per creare risultati, che venivano poi usati per costringere le persone all'autoisolamento anche se non erano contagiose.

Cause legali

  • Il programma covid jab nelle scuole dell'Irlanda del Nord è stato interrotto a seguito di un ricorso per revisione giudiziariaeliminando la possibilità che i bambini possano essere sottoposti a iniezione senza che i genitori ne siano a conoscenza o senza il loro consenso. Un'ulteriore udienza sulla questione si terrà il 21 marzo 2022
  • Una nuova sfida legale contro i mandati per il jab negli Stati Uniti è stata presentata dai procuratori generali di 16 stati. La causa cerca di bloccare i mandati per gli operatori sanitari in 25 stati. La causa sostiene che il mandato era in risposta alla variante delta e quindi ora è obsoleto perché omicron ha preso piede
  • La FDA insieme alla sua compagna, Pfizer, ha perso il suo tentativo di ritardare il rilascio dei documenti relativi ai dati sulla sicurezza del covid jab usati come parte dell'approvazione EUA del covid jab Pfizer. La FDA dovrà iniziare a produrre i documenti il 1 marzo 2022 o prima.

Censura

  • I governi di tutto il mondo, incluso il Canada, stanno minacciando la libertà di parola con l'introduzione di nuove leggi presumibilmente pensate per combattere la disinformazione e migliorare la sicurezza online degli individui. Nel Regno Unito, secondo il progetto di legge sulla sicurezza online in fase di introduzione, il governo britannico potrà costringere le aziende di social media a censurare direttamente il discorso libero legittimo ritenuto indesiderabile dai ministri. Per favore firmi la petizione per eliminare le disposizioni che prendono di mira l'espressione lecita e proteggono la libertà di parola dei cittadini britannici.

Iniezioni di Covid

  • Il Centers for Disease Control and Prevention (CDC) degli Stati Uniti ha indicato che cambierà gli orari del covid jab per aumentare la lunghezza del tempo tra i jab, nel tentativo di ridurre il numero di persone che soffrono di infiammazioni cardiache post-jab
  • Il prof. Jacob Giris, direttore del reparto di covidi dell'ospedale Ichilov, ha detto che l'80% dei pazienti gravemente malati di covidi in Israele sono stati vaccinati e che questo dimostra che i vaccini chiaramente non prevengono malattie gravi come si sostiene
  • Il giovane e talentuoso golfista danese, Viggo Sorenson, 17 anni, è morto improvvisamente dopo aver subito un attacco di cuore
  • Il pushback contro i vaccini obbligatori continua con la pubblicazione di una corrispondenza in The Lancet da uno specialista di malattie infettive dell'Università del Colarado, Carlos Franco-Paredes. Scrive che la capacità delle persone vaccinate di diffondere il virus SARS-CoV-2 non è significativamente diversa da quella delle persone senza jab, negando così il fondamento scientifico dei mandati di jab
  • I ricercatori che pubblicano in Cella hanno trovato l'mRNA dei vaccini covidi nelle cellule germinali dei linfonodi fino a 60 giorni (la durata dei test dei ricercatori) dopo l'iniezione. Riferiscono anche di aver trovato l'mRNA dei vaccini fuori dai linfonodi. La cosa più preoccupante è la constatazione che i livelli di proteina spike nelle persone sottoposte a jab sono più alti che se fossero malate di covid. Questo suggerisce che la produzione della proteina spike non viene spenta come è stato suggerito da Pfizer e Moderna.

Immunità naturale

  • L'immunità naturale batte quella fornita dai vaccini contro il covid. Un recente rapporto del CDC mostra che l'immunità naturale contro il covid era almeno tre volte più efficace nel proteggere dall'infezione e dall'ospedalizzazione dalla variante delta.

Trattamenti

  • Il corrispondente per la salute del Daily Mail, Barry Calman, è tornato ai suoi vecchi trucchi dopo la notizia che l'attore diventato politico, Laurence Fox, sta usando l'ivermectina per aiutarlo a combattere il covid. Nonostante una conversazione di un'ora con la dottoressa Tess Lawrie per discutere i meriti dell'ivermectina, come può aiutare a prevenire gravi malattie da covidi insieme alla presentazione di prove a sostegno, Calman ha, come sempre, liquidato tali prove promuovendo invece i proclami del ricercatore in disgrazia Andrew Hill, che ha cambiato le conclusioni di uno studio sull'ivermectina per soddisfare i suoi finanziatori e screditare l'uso dell'ivermectina per i covidi
  • Un nuovo studio pubblicato sul server preprint, Researchgate, usando dati di Itajaí in Brasile, ha scoperto che non usare l'ivermectina in modo profilattico contro il covid ha portato a un rischio significativamente aumentato di morire di covid
  • In una mossa molto insolita, ma che sembra essere sempre più usata per screditare gli studi sull'ivermectina che supportano il suo uso come trattamento per i covidi, un altro articolo preprint è stato rimosso dal server preprint che lo ospita. SocArXiv ha ritirato un articolo di un team che studia l'uso dell'ivermectina a Città del Messico che ha trovato una riduzione significativa dell'ospedalizzazione dei pazienti affetti da covidi che hanno usato un kit contenente ivermectina, dicendo che il lavoro è fuorviante
  • I pazienti con covid trattati con vitamina D3 sotto forma di calcifediolo a rilascio prolungato (ERC) hanno sperimentato un aumento dei livelli sierici di vitamina D e un miglioramento dei tempi di recupero secondo un nuovo studio preprint di ricercatori negli USA
  • I risultati dello studio precedentemente menzionato supportano quelli di un nuovo studio pubblicato su PLOS One da ricercatori in Israele che hanno scoperto che i pazienti con livelli più alti di vitamina D sono a minor rischio di malattia grave o di morte per il covid.

Altre notizie

  • Un trattato internazionale sulle pandemie? L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dato il via ad un processo che le permetterebbe potenzialmente di scavalcare le costituzioni degli stati membri in caso di un'altra pandemia. A seguito di una sessione speciale dell'Assemblea della Salute a dicembre è stata adottata una decisione intitolata "Il mondo insieme" che stabilisce un organismo di negoziazione intergovernativo progettato per rafforzare la prevenzione, la preparazione e la risposta alle pandemie, ma che potenzialmente potrebbe eliminare ulteriormente i diritti e le libertà dei cittadini
  • Sir Jeremy Farrar sarà intervistato sotto giuramento da parte del Congresso degli Stati Uniti per le preoccupazioni di essere al centro di un insabbiamento delle origini del virus SARS-CoV-2 dopo aver contribuito alla pubblicazione di una lettera in The Lancet nel febbraio 2020 respingendo le affermazioni che il virus ha avuto origine in un laboratorio. La commissione del Congresso lo interrogherà sui suoi conflitti d'interesse e sui tentativi di sopprimere la discussione scientifica
  • Gli scienziati del Regno Unito hanno condotto un piccolo esperimento di sfida umana in cui le persone sono state esposte deliberatamente al virus SARS-CoV-2. Poco più della metà (53%) di coloro che sono stati esposti al virus hanno sviluppato sintomi. L'uso di test di sfida umani rimane comunque controverso
  • Le donne incinte sono sottoposte a forti pressioni per essere vaccinate contro il covid nonostante la scarsità di dati sulla sicurezza. Una lettrice di Daily Sceptic che è lei stessa incinta ha dato un'occhiata ai dati relativi alle morti materne per covite e ha trovato una storia un po' diversa da quella che viene spinta dai media mainstream e dal personale medico
  • Un nuovo studio preprint dalla Spagna che esamina la trasmissibilità della variante omicron del covid ha scoperto che i vaccini covid non sembrano ridurre la diffusione del virus.

 

Per altre notizie su Covid visita covidzone.org

 

Partecipi al nostro webinar gratuito

'Cosa, perché e come del modello MRB: La migliore soluzione di gestione del rischio per i micronutrienti negli integratori alimentari'.

Martedì 11 ottobre 2022 alle ore 15:30 CET

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Secondo(i)

IN BREVE

Introduzione a ANH Europe e al team di ANH Europe

Relatori esperti: 

Dr Jaap Hanekamp: Professore associato di Chimica dell'University College Roosevelt, Middelburg, Paesi Bassi.

Dr. Robert Verkerk, PhD: Fondatore, Direttore Esecutivo e Scientifico dell'Alleanza per la Salute Naturale Internazionale; Membro del Consiglio di Amministrazione di ANH Europa.