Il nuovo anormale: Umani geneticamente modificati

27 aprile 2022

Data: 27 aprile 2022

Sezioni di contenuto

  • Sull'obiettivo del Sudafrica...
  • Sull'ipotesi del piano dei globalisti...
  • Sulla teoria rispetto al mondo reale...
  • Ulteriori letture

Rob Verkerk PhD ha parlato di recente con WIll Strong per la rubrica Rapporto Iron Will sulla SARS-CoV-2, su cosa sia la copertura e su cos'altro possa far parte dell'agenda generale.

Il Dr. Robert Verkerk, fondatore e direttore esecutivo dell'ANH, è autore di numerosi articoli e oratore affermato, coinvolto in molte iniziative in tutto il mondo. Come scienziato, è da tempo in prima linea nell'opposizione agli Organismi Geneticamente Modificati (OGM). In questo video, Rob condivide la sua ricerca sugli OGM e sulla tecnologia dell'mRNA, promossa con il pretesto di vaccini 'sicuri ed efficaci'. Rob spiega il potenziale del transumanesimo e gli effetti a lungo termine di questa tecnologia sull'evoluzione dell'umanità.

Rob incoraggia le persone a guardare regolarmente i dati e a mapparli rispetto a ciò che sta accadendo in relazione ai vaccini utilizzando Our World in Data.

 

"È tempo di difendere i nostri diritti". - Rob Verkerk PhD

 

 

 

"I nostri governi non hanno potere se non quello che gli diamo, ma non gli diamo potere quando li eleggiamo - gli diamo potere quando gli obbediamo".- Will Dove, Canada Forte e Libero

Sull'obiettivo del Sudafrica...

Come avrà visto, il Sudafrica, la nazione più sviluppata dell'Africa subsahariana, sta diventando un trampolino di lancio per la tecnologia mRNA. Ciò che dobbiamo fare per prenderci cura della nostra salute dipende da ciò che scegliamo di fare in ogni ciclo di 24 ore e, nel corso delle settimane, dei mesi e degli anni, se riusciamo a farlo bene, spesso otteniamo buoni risultati in termini di salute. Quello che sta accadendo è che essenzialmente rinunciamo a questa sovranità e la consegniamo all'establishment medico. Una volta la consegnavamo al nostro medico di base. Ora la consegniamo alle istituzioni e sempre più spesso queste istituzioni la consegnano a un gruppo di organizzazioni essenzialmente intergovernative che hanno un piano per noi. Ci dicono che è tutto per il nostro bene. Ciò che sta accadendo in Sudafrica è una lente di ciò che sta accadendo ovunque. Si tratta di accettare il piano perché, se non lo accettano, non possono essere in grado di farlo.

Sull'ipotesi del piano dei globalisti...

Penso che ci siano molte ragioni per cui i vaccini sono un sistema di consegna utile. Le persone diventano molto timorose di fronte a una minaccia esistenziale che può avere un impatto sulla loro salute. Quindi, se si produce attraverso sistemi di controllo comportamentale, un senso di paura della morte, cosa che è stata fatta molto bene nel mondo industrializzato, in particolare dove le persone non sono molto resilienti. Diventano molto suscettibili a questo come modo di proteggersi. Dobbiamo ricordare che con qualsiasi sistema di controllo, è necessario avere un incentivo. È come una carota o un bastone per far sì che le persone si impegnino, quindi hanno avuto entrambi. Il bastone era che si sarebbe ammalato o sarebbe morto. La carota è che potrà giocare nella società in modo più normale. Il problema è che la carota non ha funzionato bene, le persone si sono disilluse.

Sulla teoria rispetto al mondo reale...

Il tasso di incidenti basato sui test che vengono eseguiti, vedrete che in questo momento il livello di casi a cui gran parte del mondo è esposto è molto più alto di quanto sia mai stato, eppure non abbiamo un problema di covid. Se si considerano i ricoveri ospedalieri, molti dei decessi che vediamo sono proprio associati al covidone. Da tutte le prove che possiamo vedere dai medici sul campo, suggeriremmo che un problema molto più grande in questo momento, in relazione alla malattia, è legato ai danni correlati alla jab. Poiché c'è un gruppo relativamente ristretto di medici in tutto il mondo che sono disposti a mettersi in testa che questa cosa è reale, hanno un carico di lavoro sproporzionato. Devono occuparsi di tutte le persone che non possono vedere il loro medico abituale, il loro medico abituale ha messo la testa sotto il tappeto.

>>> Riprodotto da Forte e libero Canada

Ulteriori letture

>>> Il Sudafrica è la piattaforma di lancio della sorveglianza digitale post-covida per il mondo?

>>> Il trattato dell'OMS sulle pandemie: una porta sul retro della governance globale?

>>> La presa di potere da parte della natura è iniziata negli Stati Uniti.

>>> Una piccola dose potrebbe aiutare a rigenerare l'agricoltura?

>>> La grande battaglia che ci attende: i diritti umani

>>> Cosa c'è nei jab che sono così disperati di darci?

>> Appello del Fondatore di ANH: Risveglio umano 2.0 dalla natura

>>> Caratteristica: Esplorare i legami tra SARS-CoV-2, 'vaccini' covidi, HIV e immunodeficienza

>>> La sua acqua potabile potrebbe essere contaminata da proteine spike?

 

Orgogliosamente affiliato a: Enough Movement Coalition partner di: Consiglio Mondiale per la Salute

Partecipi al nostro webinar gratuito

'Cosa, perché e come del modello MRB: La migliore soluzione di gestione del rischio per i micronutrienti negli integratori alimentari'.

Martedì 11 ottobre 2022 alle ore 15:30 CET

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Secondo(i)

IN BREVE

Introduzione a ANH Europe e al team di ANH Europe

Relatori esperti: 

Dr Jaap Hanekamp: Professore associato di Chimica dell'University College Roosevelt, Middelburg, Paesi Bassi.

Dr. Robert Verkerk, PhD: Fondatore, Direttore Esecutivo e Scientifico dell'Alleanza per la Salute Naturale Internazionale; Membro del Consiglio di Amministrazione di ANH Europa.