La passeggiata e la conversazione di Rob Verkerk PhD\ dal Messico

4 maggio 2022

Data: 4 maggio 2022

Sezioni di contenuto

  • Guardi il videomessaggio di Rob dal Messico
  • L'impero di Gates colpisce ancora
  • Ultime scoperte in Nuova Zelanda
  • Dovremmo essere più tolleranti nei confronti di chi ha una visione del mondo diversa?

Guardi il videomessaggio di Rob dal Messico

Per coloro che preferiscono leggere, di seguito è riportato un breve articolo che Rob ci ha fornito dal Messico e che ha informato la sua Walk & Talk.

L'impero di Gates colpisce ancora

È chiaro che Bill Gates, con la sua massiccia macchina di finanziamenti e pubblicità, si sta preparando per la prossima fase del sistema di sorveglianza e controllo globale, giustificato come necessario perché progettato per apparire come il modo migliore per prevenire una futura pandemia. Naturalmente, ci sono molte opzioni che avrebbero potuto essere fornite e che non comportano un meccanismo di controllo globale. Gates ha scritto un libro e ha tenuto un discorso TED sull'argomento (vedi link sotto).

L'approccio da lui proposto si basa sul sequenziamento dei geni e sulle tecnologie dei vaccini, che hanno fallito in modo spettacolare durante la pandemia di Covid-19. Una delle differenze principali è che l'approccio prevede una sorveglianza genetica continua della popolazione mondiale, con esperti di logistica che intervengono nelle aree dei focolai non appena si verificano le infezioni. Tutto questo dovrebbe avvenire attraverso un team di 3.000 persone a tempo pieno (con un costo stimato di 1 miliardo di sterline l'anno) composto da epidemiologi, scienziati dei dati ed esperti di logistica coordinati da un gruppo che Gates chiama il team GERM, dove GERM sta per Global Epidemiology Response & Mobilization. A noi sembra che l'uomo il cui team ha tentato di monopolizzare lo spazio di Internet attraverso un monopolio illegale stia facendo i suoi soliti trucchi. Questa volta il centro di controllo non è Microsoft, ma la sua amata Organizzazione Mondiale della Sanità, di cui la Fondazione Bill e Melinda Gates è uno dei principali donatori.

Non c'è dubbio che l'iniziativa di Gates si inserisce direttamente nel previsto 'trattato sulle pandemie' dell'OMS, di cui abbiamo scritto in precedenza (qui e qui).

>>> Articolo di Bill Gates sul suo nuovo libro, Come prevenire la prossima pandemia
>>> Video promozionale di Bill Gates sul suo libro
>>> Il discorso TED di Bill Gates sulla sua collaborazione GERM/WHO

Ultime scoperte in Nuova Zelanda

Vorrei anche attirare la sua attenzione su alcune interessanti scoperte di un microbiologo e chimico forense neozelandese, il dottor Robin Wakeling. Il lavoro del dottor Wakeling fornisce ampie prove di alterazione dei globuli rossi nel sangue prelevato da persone che hanno subito danni in seguito a iniezioni di covid-19 e influenza, oltre a prove di insoliti corpi di inclusione. Questi appaiono simili a quelli trovati da Campra e altri in seguito alla spettroscopia Raman e alla microscopia elettronica (si veda il nostro precedente articolo sull'argomento), che sembrano essere composti da grafene e sono in grado di auto-assemblarsi. Le indagini del Dr. Wakeling coinvolgono principalmente la microscopia in campo scuro, in campo chiaro e a contrasto di fase, per cui forniscono informazioni visive, non informazioni sulla composizione chimica degli ingredienti o delle inclusioni.

>>> Accedi ai video e a ulteriori informazioni sulle scoperte del Dr. Robin Wakeling

Dovremmo essere più tolleranti nei confronti di chi ha una visione del mondo diversa?

Infine, riassumo il mio punto di vista sul perché siamo circondati da tante opinioni diverse e polarizzate su ciò che sta realmente accadendo in questo straordinario periodo di transizione in cui viviamo. Suggerisco che ciascuna delle nostre visioni del mondo dipende dal modo in cui si svolgono i quattro fattori della nostra Matrice delle visioni del mondo (sotto).

In un mondo in cui la ricerca (l'informazione) è pesantemente controllata, limitata e manipolata, in cui la libertà di espressione e di discorso è massicciamente soffocata dalle autorità e dai mediatori di potere in modi che cercano di assicurare che solo una visione del mondo diventi dominante, è sempre più difficile trovare un consenso nelle visioni del mondo.

Quelli di noi che sono convinti che la narrazione e l'ideologia dominante, così come viene rappresentata dai media tradizionali, sia incoerente o difettosa, sono più propensi a cercare altre informazioni e conoscenze. Di conseguenza, abbiamo esperienze diverse e sviluppiamo sistemi di credenze diversi. La conseguenza inevitabile è una crescente polarizzazione tra i diversi gruppi della società. Si formano gruppi interni e gruppi esterni (si veda il mio precedente articolo che collega il lavoro del principale psicologo e ricercatore di genocidi, Ervin Staub), alcuni dei quali decidono che è più facile conformarsi ai requisiti del gruppo interno, per soddisfare i loro bisogni di sicurezza o di appartenenza. Questa affinità con il gruppo di appartenenza e la tendenza a diventare ciò che Staub chiama 'spettatore passivo' si verifica anche quando si riconosce che le ideologie sono imperfette.

Spero che questa matrice di visione del mondo possa fornire un modello mentale utile per promuovere la tolleranza e la condivisione delle conoscenze tra coloro che hanno opinioni diverse o opposte.

 

>>> Alleanza per la Salute Naturale Internazionale ripubblica le Linee Guida

>>> Questo articolo le ha suscitato delle domande? Sapeva che i nostri Soci Pathfinder ANH ricevono una Q&A mensile gratuita come parte della loro iscrizione annuale? Perché non Unisciti a noi!

>>> Trova i nostri contenuti covid completamente curati su covidzone.org

Orgogliosamente affiliato a: Enough Movement Coalition partner di: Consiglio Mondiale per la Salute

Partecipi al nostro webinar gratuito

'Cosa, perché e come del modello MRB: La migliore soluzione di gestione del rischio per i micronutrienti negli integratori alimentari'.

Martedì 11 ottobre 2022 alle ore 15:30 CET

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Secondo(i)

IN BREVE

Introduzione a ANH Europe e al team di ANH Europe

Relatori esperti: 

Dr Jaap Hanekamp: Professore associato di Chimica dell'University College Roosevelt, Middelburg, Paesi Bassi.

Dr. Robert Verkerk, PhD: Fondatore, Direttore Esecutivo e Scientifico dell'Alleanza per la Salute Naturale Internazionale; Membro del Consiglio di Amministrazione di ANH Europa.